Vuoi darci una mano? Buendia e Primo Foglio aspettano anche te! Invia i tuoi articoli, vieni a trovarci nella nostra sede.

hera

A gennaio 2015 è stata venduta la società partecipata Alento Gas, di proprietà per il 51% del comune di Francavilla al Mare, ad un prezzo di 5.526.000 euro.Il comune ha ricavato dalla vendita circa 2 milioni e 820 mila euro meno qualche decina di migliaia di euro di debiti che il comune aveva nei confronti della società, che non analizziamo per non dilungarci troppo. Ad una prima impressione sembrerebbe sia stato un affare vendere un’azienda a maggioranza pubblica di soli 3 dipendenti ad un valore così elevato, soprattutto se ci si sofferma ad osservare solo gli utili finali di questa negli ultimi anni. In realtà la società ha una situazione patrimoniale più che positiva.

Provo a riassumere con alcuni dati il valore della società venduta. Innanzitutto bisogna sapere che quando una società viene venduta, chi compra eredita sia i debiti che i crediti, sia i depositi bancari e postali che gli eventuali contenziosi o cause in corso; cioè chi compra “prende tutto”.

I dati del bilancio al 31 dicembre del 2014 ci danno la seguente situazione della società partecipata:- I depositi bancari ammontano a 762.000 euro - Il totale crediti ammonta a 3.288.245 euro e il totale dei debiti ammonta a 2.082.773.

Quindi la società Hera acquisisce un attivo di circa 1.200.000 euro. Per semplificare non consideriamo il valore dell’avviamento, i fondi accantonati per rischi ed oneri ed altre voci che aumentano il valore della società.

Leggendo il bilancio possiamo quindi dedurre con le opportune semplificazioni che Hera ha ereditato almeno circa 2.000.000 di euro di attivo dalla società Alento gas. Questo dato basterebbe a far riflettere sul fatto che una società così piccola e così profittevole dovrebbe essere una risorsa per un comune come Francavilla, da oggi a 20 o 30 anni.

Il Comune vendendo la società, già svenduta per la metà qualche anno fa alla Gdf Suez, rinuncia per sempre ad avere un piccolo guadagno costante nel tempo, che se si considera un periodo temporale che supera i 20 anni, renderebbe al Comune molto di più della quota incassata dalla vendita. Purtroppo, però, leggendo il bilancio ci si accorge che la società ha un attivo teorico molto più elevato dei 2 milioni sopra descritti.

La società negli anni ha svalutato i crediti per altri 2 milioni di euro circa. Cioè nel bilancio ha accantonato (eliminato) i crediti (soldi derivanti da bollette che non sono state ancora pagate) per un valore di 2 milioni di euro, perché si ritiene che essi non verranno pagati e che quindi la società non incasserà. Anche se non tutti gli ulteriori 2 milioni di euro verranno incassati da Hera (l'attuale società), è verosimile che una buona parte di essi entreranno nelle casse di questa. Ovviamente questa è un’operazione che tutte le società fanno, però ci si accorge che la svalutazione è aumentata drasticamente dal 2011 in poi , tanto da avere per esempio nel 2014 una svalutazione uguale al margine operativo lordo, cioè superiore al ricavo al netto dei costi. Non si capisce, e sarebbe interessante avere un confronto su questo tema, perché negli ultimi anni siano stati “cancellati” dal bilancio così tanti crediti; sicuramente questa operazione ha portato ad una svalutazione del valore della società.

Questo dato rafforza l’idea che una società sana come era l’Alento Gas con utili e margini buoni avrebbe potuto portare incassi sicuramente maggiori da qui a 20/30 anni rispetto all’incasso derivante dalla vendita effettuata. Inoltre l’Alento Gas rappresentava un bene comune, un servizio utile ai cittadini che se non svenduto, negli anni poteva rappresentare una risorsa sociale per i cittadini francavillesi. L’amministrazione sta proseguendo sulla stessa strada anche con la Cosvega… se tutto il patrimonio pubblico verrà venduto, cosa rimarrà ai cittadini tra 20 anni?

 

Da Primo Foglio n.7 dicembre 2015

Commenti   

0 # Emile 2017-12-30 23:29
Outstanding post but I was wanting to know if you
could write a litte more on this topic? I'd be very grateful if you could elaborate a little bit further.
Cheers!
manajemen keuangan rumah tangga: http://ertie.staff.gunadarma.ac.id/Downloads/files/49944/Peranc.Sistem+Database.pdf

my homepage: Uang Kuliah: http://www.gunadarma.ac.id/en/page/kuliah-umum-jurusan-teknik-sipil-membangun-insan-yang-berkompetensi-tinggi-dan-beretos-kerja-global.html
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
0 # Rosa 2018-01-05 05:45
novi amalia teriak teriak: http://tinyurl.com/y9fog6qv
ryan delon beragama apa: http://tinyurl.com/y9c968yz
umur frans tumbuan: http://tinyurl.com/y7vl3may
http://tinyurl.com/y84ttnq8 model rambut fero walandouw
http://tinyurl.com/ybgsbawj ardina rasti dan gandhi fernando

Check out my site: jonas rivanno facebook: http://tinyurl.com/ycf3n4cq
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna